FEDER_ENG

WIEMSPRO SL in the ICEX Next Program, has had the support of ICEX and the co-financing of the European ERDF fund. The purpose of this support is to contribute to the international development of the company and its environment.

Callo osseo ed elettrostimolazione

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Il callo osseo è una formazione naturale

L’elettrostimolazione è riconosciuta come un metodo efficace per la riabilitazione dei pazienti, e per migliorare i risultati quando la abbiniamo all’attività fisica. In questo post impareremo cos’è il callo osseo e quale ruolo gioca nelle fratture ossee. Inoltre, verificheremo se il sistema di elettrostimolazione è efficiente per il recupero delle fratture e la sua efficacia con fratture in cui si verificano disturbi di consolidamento.

Cos’è il callo osseo?

Il callo osseo è una formazione naturale che compare dopo la frattura di un osso per unire le sue estremità. La frattura ossea precede un ematoma che diventa un coagulo, questo diventa tessuto dopo un processo di metabolismo connettivo e tessuto cartilagineo e osteoide, su cui si confina il calcio, formando tessuto osseo maturo. L’unione di una frattura può essere anormale ed è possibile che si formi un altro callo, come ipertrofico, vizioso, ecc.

Possiamo definire callo osseo come la formazione temporanea di fibroblasti e condroblasti nella zona di frattura di un osso, mentre cerca di rigenerarsi.

I fibroblasti sono un tipo di cellula molto comune e si trovano nel tessuto connettivo.

I condroblasti sono cellule che contengono gli organelli necessari per sintetizzare le proteine.

callo osseo elettrostimulazione

Callo osseo nelle fratture

Il corpo ha la capacità di rigenerare i suoi tessuti dopo un infortunio, sostituendo i tessuti danneggiati con nuovi tessuti. L’osso ha una capacità di rigenerazione molto importante e un certo tempo per la sua riparazione. Questo processo di riparazione ossea è noto come guarigione ossea.

Il consolidamento osseo si completa in 3 fasi consecutive. Queste fasi sono: infiammatoria e proliferativa, formazione del callo della frattura e rimodellamento.

fase infiammatoria

Quando un osso viene colpito, assorbe energia insieme ai tessuti molli circostanti, ma se l’energia supera la sua capacità di assorbimento, l’osso si frattura. Quando un osso si frattura, si verificano emorragie locali e necrosi delle cellule ossee e dei tessuti molli. Ecco dove inizia la procedura:

A partire dalla situazione precedente, le cellule iniziano a migrare verso il sito della frattura e queste cellule iniziano a moltiplicarsi. Il liquido si accumula nello spazio tra le cellule e aumenta la permeabilità capillare, causando edema intorno alla frattura e infiammazione.

Formazione del callo fratturato

Nella seconda fase, inizia a formarsi il callo della frattura morbida. In questa fase, le cellule degli strati esterni dell’osso e dei tessuti molli proliferano e le cellule che formeranno il nuovo tessuto osseo, le cellule che assorbono e rimodellano l’osso e le cellule che creano i tessuti cartilaginei iniziano a differenziarsi.

Al termine di questa fase inizia ad avvenire la mineralizzazione del callo, per via dei cristalli che vi si depositano.

Fase di rimodellamento

Questa fase può richiedere mesi e persino anni. Se la zona lesa non è vascolarizzata, la rigenerazione non avviene mai, poiché l’attività metabolica che comporta la riparazione non può essere svolta senza l’ossigeno contenuto nel sangue. Per questo motivo, a volte è necessario eseguire innesti ossei vascolarizzati.

L’osso vascolarizzato è tessuto osseo che ha vasi sanguigni che vengono utilizzati per sostituire l’osso malato o ferito.

EMS e benefici per la composizione corporea

Allenamento con elettrostimolazione

L’allenamento fisico è importante per ottenere benefici nella composizione corporea. I programmi che combinano resistenza alla forza e allenamento cardio aiutano a ridurre il grasso corporeo e aumentare la massa muscolare, ma possiamo anche trovare altri vantaggi come l’aumento della densità minerale ossea.

L’aumento della densità minerale ossea è un fattore importante nella prevenzione delle fratture o favorisce il recupero quando subiamo una lesione ossea.

Secondo uno studio condotto da Amaro-Gahete, De-la-O, Jurado-Fasoli, Ruiz, Castillo e Gutiérrez (2019) per la rivista Medicine and Science in Sport, l’allenamento con i sistemi EMS favorisce il miglioramento della composizione corporea.

Questa ricerca mirava a studiare gli effetti di diversi programmi di allenamento sui parametri della composizione corporea negli adulti sedentari di mezza età. Il primo programma di allenamento era basato sulla raccomandazione dell’OMS sull’attività fisica. Il secondo ha eseguito un allenamento ad intervalli ad alta intensità (HIIT) e il terzo ha aggiunto il sistema di stimolazione elettrica per tutto il corpo (WB-EMS) al programma di allenamento HIIT.

Tutte le sessioni sono iniziate con un riscaldamento dinamico generale della mobilità e si sono raffreddate con uno stretching attivo globale.

I risultati di questa ricerca hanno portato gli autori alla conclusione che l’allenamento con un sistema di elettrostimolazione muscolare del corpo migliora i risultati in tutti i parametri studiati.

callo osseo è una formazione naturale

Conclusione

Il callo osseo è una formazione naturale del corpo umano che compare dopo una frattura per unire le estremità. La vita sedentaria e un’alimentazione scorretta favoriscono la fragilità ossea, aumentando le possibilità di frattura.

Uno dei modi per prevenire le fratture è svolgere attività fisiche che migliorano la composizione corporea. Inoltre, dobbiamo ottenere i minerali e le vitamine necessari per rafforzare la nostra composizione ossea.

L’elettrostimolazione unita all’allenamento fisico innalza i livelli di mineralizzazione delle ossa, oltre a favorire la combustione dei grassi e migliorare la composizione corporea. Per questo viene postulato come mezzo di prevenzione delle fratture, o di riabilitazione una volta subita la lesione.

Alla Wiemspro abbiamo rivoluzionato il mercato dell’elettrostimolazione con la tecnologia delle nostre tute e apparecchiature EMS. Pensando sempre al tuo comfort e sicurezza, le nostre tute per elettrostimolazione si caratterizzano per la loro tecnologia ergonomica, poiché si adattano perfettamente al tuo corpo; e per la sua assoluta qualità nei materiali tessili più avanzati. Questo progresso tecnologico nelle apparecchiature EMS mira a rendere il tuo allenamento comodo, sicuro ed efficiente. Le nostre tute EMS sono adatte a qualsiasi tipo di utente, sia che si tratti di un atleta dilettante o di un professionista dell’allenamento EMS.

Bibliografia

Amaro-Gahete, FJ, De-la-O, A, Jurado-Fasoli, L, Ruiz, JR, Castillo, MJ, Gutiérrez, Á. Effetti di diversi programmi di allenamento sulla composizione corporea: uno studio di controllo randomizzato. Scand J Med Sci Sports . 2019 ; 29 : 968 – 979 .

Condividi questo post:

[geot_country_name]