Come perdere peso in estate ed essere in salute

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Come perdere peso in estate ed essere in salute

L’inizio dell’estate è dietro l’angolo, se vi state chiedendo come perdere peso in estate, anche se molti di noi hanno già iniziato a godersi la spiaggia e la piscina.

In questo periodo dell’anno ci mangiamo la testa più del necessario. Vogliamo apparire sani e in forma, ma per essere sani e motivati la cosa più importante di tutte è affrontare e combattere i nostri stessi complessi e abbattere quelle barriere invisibili che ci impediscono di raggiungere i nostri obiettivi.

Secondo un sondaggio condotto da Top Doctors, l’82% degli spagnoli si vergogna a mostrare il proprio corpo.

Se è vero che i canoni di bellezza hanno avuto un grande impatto sulla società, la realtà è che la cosa più importante è essere sani, sia fisicamente che psicologicamente.

È vero che in questo momento vogliamo perdere peso, apparire magri e avere un aspetto fisico migliore, ma questo va fatto responsabilmente, togliendoci le complesse e false aspettative che ci vengono imposte, e facendolo responsabilmente e rispettando le nostre corpo. Prendi nota e scopri come essere più sano quest’estate e, per inciso, perdere peso qualche chilo!

Differenza tra attività fisica e perdere peso

Quando quest’estate vogliamo dimagrire e tonificare determinate parti, come addome e glutei, solitamente ricorriamo a falsi miti, senza prestare la dovuta attenzione al parere dei professionisti del settore fitness.

Se pensi che per perdere peso quest’estate devi concentrare i tuoi esercizi di tonificazione sulla zona addominale, ti sbagli. Questo è uno dei più grandi errori che commettiamo più spesso.

Quando facciamo esercizi di tonificazione muscolare, ci concentriamo quasi sempre su zone come gli addominali; ma l’ideale è praticare esercizi a livello generale, focalizzati ogni volta su zone diverse del nostro corpo per non atrofizzare i muscoli ed evitare infortuni.

Lavorare esclusivamente su un’area specifica del nostro corpo non significa che possiamo bruciare esclusivamente i grassi dell’area selezionata. Molti altri fattori entrano in gioco per raggiungere questo obiettivo, e il nostro metabolismo.

Il metabolismo ha il compito di sottrarre i grassi come mezzo di energia e non c’è modo di dire al corpo da quale parte estrarre quei grassi. Utilizza inizialmente i grassi più rapidamente accessibili e, successivamente, quelli immagazzinati negli adipociti.

Ciò non significa che gli esercizi non vengano svolti nelle zone muscolari più problematiche, ma piuttosto che debbano essere accompagnati da un programma di attività fisica per la perdere peso.

Fare esercizi specifici come i sit-up senza essere accompagnati da un’attività fisica completa non avrà alcun risultato.

Fare solo cardio per perdere peso, verità o mito?

Un altro dei grandi miti che troviamo è che per perdere peso possiamo solo fare esercizio aerobico a bassa intensità.

Quando si inizia un programma di attività fisica incentrato sulla perdere peso, molte persone ritengono che l’unico allenamento praticabile per ottenere risultati ottimali sia un allenamento aerobico di bassa o media intensità, della durata superiore ai 30 minuti; ovvero fare lunghe sessioni di allenamento su tapis roulant, bicicletta o ellittica.

Inoltre, c’è anche l’idea che accompagnare queste lunghe sessioni di allenamento cardio con l’allenamento della forza muscolare sia dannoso, visto che quest’ultimo tipo di allenamento potrebbe addirittura farci ingrassare.

Questi miti sono quelli che dobbiamo evitare se il nostro obiettivo è perdere peso ed essere in salute quest’estate.

Perdere peso in estate e tenerlo fuori

La prima cosa che dobbiamo tenere in considerazione quando si perdere peso è evitare l’effetto rimbalzo, e questo si ottiene mantenendo una dieta sana accompagnata da una buona attività fisica; e tieni sempre presente che non rientrare nei canoni della bellezza non è sinonimo di non essere sani. Essere sani significa mantenere una buona salute fisica e mentale.

Ci sono migliaia di consigli che puoi trovare per perdere peso quest’estate e tenerlo fuori; ma vi parleremo dei tre più importanti:

  • Elimina dalla nostra routine cibi malsani come dolci, alcolici o bevande zuccherate.
  • Adotta buone abitudini, come includere più verdura, frutta, fibre e acqua nella nostra dieta.
  • Svolgi una routine completa di esercizi e fai una buona attività fisica. Ciò significa che, oltre ad allenarci 2 o 3 volte alla settimana per almeno 30 minuti, acquisiamo abitudini attive come camminare, salire le scale, fare la spesa senza l’auto, ecc.
Difference Between Physical Activity and lose weight

Come mangiare bene

Mangiare bene o mangiare sano è uno degli obiettivi tipici che ci poniamo quando vogliamo dimagrire quest’estate, ma cosa significa mangiare bene?

Mangiare bene si riassume in una dieta sana ed equilibrata, con tutti i nutrienti necessari per coprire i nostri bisogni nutrizionali e dare al corpo l’energia di cui ha bisogno per continuare a lavorare e non svenire durante la giornata.

Alcuni consigli che non mancano mai per imparare a mangiare bene:

  • Bevi molta acqua. Rimanere idratati è un aspetto fondamentale per il corpo e imparare a mangiare bene per mangiare. Questo non si riduce alla sola acqua potabile, ma incorpora anche nuove alternative come tisane, frutta superidratante come melone, anguria o mela, succhi naturali, ecc. Inoltre, l’acqua ha effetti molto positivi, come la regolazione dell’appetito e la riduzione dell’ansia per il cibo. Per migliorare la nostra dieta, dobbiamo anche tenere conto che dobbiamo eliminare dalle nostre abitudini tutte le bevande zuccherate, alcoliche o gassate.
  • Grassi sani: se vogliamo eliminare i grassi dal nostro corpo, è essenziale tenere presente che dobbiamo limitarli dal nostro consumo abituale. Ma limitare non significa eliminare, infatti si raccomanda il suo consumo responsabile, sì, devono essere grassi sani, come olio d’oliva, avocado, olive o noci, tra molti altri.
  • Aumentare il consumo di frutta o verdura: i nutrizionisti danno più importanza al consumo quotidiano di verdura, frutta e verdura. In effetti, metà di ciascuno dei piatti principali dovrebbe essere frutta, verdura o verdura.
  • Il junk food è più salutare se te lo prepari tu: in questo modo cercheremo la versione più salutare del piatto, e potremo così eliminare la voglia ed evitare cibi ultra elaborati.

No alle diete miracolose

Se vogliamo dimagrire quest’estate, non è necessario ricorrere a diete miracolose.

Questi notoriamente offrono risultati positivi in brevissimo tempo, ma nessuno parla di pessimi risultati o di un effetto rimbalzo nel medio-lungo periodo. Tra questi risultati negativi spiccano la perdita di massa muscolare, la malnutrizione e persino l’aumento del rischio di mortalità per malattie cardiovascolari.

Tieni presente che questo tipo di dieta è l’opposto dell’essere sani; Ecco alcune diete miracolose che dovresti evitare:

Diete che includono pillole brucia grassi

È uno dei meno consigliati, infatti gli specialisti lo classificano come il peggiore di tutti e il più pericoloso. Oltre a generare effetti di rimbalzo, possono avere effetti negativi sulla salute, come l‘ipertiroidismo.

Diete depurative

Queste diete sono caratterizzate dall’assunzione di una serie di tisane depurative che promettono di perdere fino a 3 chili in tre giorni. Queste diete possono causare vertigini, debolezza, mancanza di vitalità e il conseguente effetto di rimbalzo.

Dieta chetogenica

La dieta si basa sulla chetosi, che è uno stato metabolico prodotto dalla mancanza di carboidrati. Gli alimenti proteici e le verdure sono ciò che compone questa dieta. Questa dieta aumenta la produzione di cortisolo, che è l’ormone che causa stress, ansia e persino fame.

Dieta a base di succhi

Si basano su frullati composti da diversi alimenti come frutta e verdura. Ciò non significa che sia salutare, poiché mangiando la verdura e la frutta schiacciate omettiamo la masticazione e la salivazione, il che significa che non ha lo stesso effetto saziante. Ha effetti negativi come perdita di massa muscolare e ipervitaminosi.

Dieta clean eating

I praticanti di questa dieta finiscono con una dieta molto restrittiva, e questo può causare problemi psicologici e disturbi alimentari.

Se vogliamo perdere peso è importante farlo in modo sano e sicuro, per questo è necessario rivolgersi ad un nutrizionista.

Allenatore nutrizionale o nutrizionista

Ogni corpo è diverso e agisce in modo diverso, questo significa che se vogliamo perdere peso quest’estate, dobbiamo essere accompagnati da un nutrizionista o coach nutrizionale in questo processo.

I professionisti effettueranno uno studio approfondito sul nostro corpo e ci consiglieranno su una dieta benefica per noi e totalmente salutare. Ci aiuteranno anche a migliorare a poco a poco le nostre abitudini comportamentali. Un altro aspetto chiave è che la dieta si adatterà man mano che progrediamo.

Lose weight in summer and keep it off

Quando la perdere peso è considerata riuscita?

Una perdere peso è considerata riuscita quando fa sì che il nostro corpo non ritorni mai al punto di ritorno, anche se la realtà è che è importante essere consapevoli che una perdere peso è considerata riuscita quando sono state acquisite buone abitudini che implementeremo in le nostre vite sempre.

Alla fine, il peso è una cosa relativa. Dipende dal tuo obiettivo, il peso può essere l’uno o l’altro; infatti, i parametri dell’Indice di Massa Muscolare e dell’Indice di Grasso sono quelli che realmente ci dicono lo stato di salute in cui ci troviamo.

Come fare sport e ottenere risultati?

Ogni volta che fai sport, avrai risultati, che siano più visibili o meno. Va tenuto presente che ogni persona è diversa, con una genetica diversa e un metabolismo diverso.

Ogni persona ha obiettivi specifici e questo significa che la sua formazione e il tempo di formazione sono focalizzati su quegli obiettivi particolari.

Quando quest’estate decidiamo di perdere peso, dobbiamo essere consapevoli che non possiamo lottare contro il tempo se vogliamo ottenere risultati permanenti. È meglio per noi fissare piccoli obiettivi, invece di stabilire un tempo record, poiché ciò può sopraffarci, frustrarci e abbandonare le abitudini a causa di quell’impazienza che ci costringe a interrompere il buon lavoro che stavamo facendo, solo per pura disperazione . .

Sport per l’estate

Fare sport in questa stagione calda dell’anno può diventare un nemico, ma se il nostro obiettivo è dimagrire quest’estate, possiamo optare per gli sport in base a questo periodo, più rinfrescanti, divertenti e che possiamo praticare all’aperto:

  • Nuoto.
  • Surf.
  • Pattinando.
  • Kayak.
  • Beach volley.
  • Paddlesurf.

Questi sono alcuni dei tanti sport che si possono praticare in questa stagione e godere dei benefici dell’estate. Non vale più la pena scusarsi che in estate non si può fare sport a causa delle alte temperature!

Elettrostimolazione, il complemento perfetto per questa estate

Conduciamo una vita molto movimentata, con mille impegni, ea volte ci è impossibile impegnarci a praticare sport più di tre volte alla settimana, ma per questo esiste l’allenamento con l’elettrostimolazione. Ti diciamo di più:

Se non puoi allenarti più di due volte a settimana, ma non vuoi smettere di avere risultati, l’allenamento con l’elettrostimolazione è la chiave, poiché ci consente di allenarci per meno tempo, ottenendo risultati migliori.

Con l’elettrostimolazione possiamo svolgere un allenamento più efficace nel minor tempo possibile grazie al sistema di elettrostimolazione Wiemspro, che diventa il complemento perfetto per lo sport in estate.

Questo sistema di allenamento EMS offre numerosi vantaggi per sfoggiare un’immagine più sana quest’estate. Con l’elettrostimolazione come complemento al tuo allenamento, sarai in grado di ottenere risultati significativi senza rischio di lesioni, eliminare grasso e cellulite, trattare lesioni o tonificare e definire tutto il tuo corpo, tra molti altri benefici.

Questo grazie al fatto che l’elettrostimolazione è un ottimo stimolatore per dimagrire, tonificare e definire i muscoli, poiché favorisce una corretta accelerazione del metabolismo, permettendoti così di raggiungere i tuoi obiettivi in modo più rapido ed efficace.

Conclusione

Come vedrai, perdere peso quest’estate è il nostro obiettivo, ma non dobbiamo dimenticare che ciò che è veramente importante è creare abitudini sane che ci permettano di essere il più sani possibile. Questo si riassume nel condurre una buona vita attiva sia quotidianamente che durante l’allenamento, mangiare sano senza dimenticare nessuno dei consigli menzionati e non prendere l’intero processo come una punizione; Alla fine, sono benefici di cui possiamo godere per tutta la vita!

Condividi questo post:

[geot_country_name]